Marranzano World Fest

6ª Edizione | 2015

A dieci anni dalla prima edizione il Marranzano World Fest continua un percorso biennale di ricerca sugli strumenti musicali delle tradizioni popolari che partendo dalla Sicilia arriva ad incontrare le culture di popoli lontani. Il marranzano non è solo uno dei principali oggetti di questa ricerca, in quanto strumento musicale che condensa in sé millenni di cultura musicale materiale e immateriale, ma soprattutto è la metafora ideale per tutto ciò che è tipicamente siciliano ma al tempo stesso diffuso in tutto il mondo, per tutto ciò che ha radici antiche, ma si protende verso il futuro.
Dopo avere toccato nella sua storia biennale tutte le categorie strumentali (idiofoni, membranofoni, aerofoni, cordofoni, e la voce) questa edizione decennale si concentra sulle nuove invenzioni nel mondo degli strumenti musicali acustici e sugli approcci innovativi alle tecniche vocali di tradizione. L’indagine sul concetto di “confini” è dunque al centro di questa edizione, ospitata nella splendida cornice del Parco Horcynus Orca, in bilico tra terra e mare sullo sfondo dello stretto di Messina, ma con una importante anteprima nella sede che ha visto nascere il festival, il Monastero dei Benedettini a Catania.

Come in ogni edizione il programma del festival coniuga momenti di approfondimento scientifico con iniziative di carattere più ludico e divulgativo.
Dalla tavola rotonda in cui ci si interroga sulle nuove tecnologie per la rappresentazione, conservazione e diffusione dei saperi tradizionali, alle feste popolari centrate sulle danze tradizionali. Dalla mostra fotografica sulla costruzione del marranzano in Sicilia ai laboratori musicali pratici sulle tecniche tradizionali. Dai concerti con grandi artisti siciliani e stranieri al mercatino degli strumenti artigianali e agli incontri di approfondimento con gli artisti ospiti.

Programma

PREVIEW

26 giugno

16:00 • Parco Horcynus Orca (Torre Faro, Messina)

Tradizioni Popolari e Nuove tecnologie
GIORNATA DI STUDI
Alla scoperta del passato per immaginare il futuro

TAVOLA ROTONDA
Con la partecipazione di
Luca Recupero (Marranzano World Fest)
Carlo Condarelli (YouCultures)
Stefano Roveda (AK LAB/Studio Azzurro)
Manlio Garavaglia (AK Lab)
Antonio Scuderi (Capitale Cultura, de Agostini)
Giorgio Grasso (Università di Messina, Dip. Scienze Cognitive)
Ignazio Buttitta (Fondazione Buttitta)
Rosario Perricone (Museo internazionale delle Marionette A. Pasqualino)
Mario Sarica (Museo Cultura e Musica Popolare dei Peloritani)

19:00

Inaugurazione mostra espositiva
ANIMA VIBRANTE
Mostra fotografica sulla costruzione del Marranzano in Sicilia
di Renè Purpura | PhNeutro

20:00

APERITIVO INAGURALE

21:00

FESTA POPOLARE
Con la partecipazione di
Salvatore Vinci
Pippo Benevento e gli amici dell’organietto
I Cantori di Galati mamertino con Antonio Smiriglia

1 luglio

19:30 • Monastero dei Benedettini (Catania)

INCONTRO
con Görkem Şen (Turchia), inventore dello Yaybahar

21:30

Concerto di Anteprima
PREWIEV MWF
con la partecipazione di
GÖRKEM ŞEN (Turchia)
Neptune Chapotin (USA/Francia/India)
Maura Guerrera e Giancarlo Parisi (Sicilia)
E con la partecipazione speciale de
I LAUTARI (Sicilia)

FESTIVAL

Parco Horcynus Orca (ME)

2 luglio

21:00

Apertura Festival
FESTA “A BALLU” 
Scuola Popolare di Danza e Musica di Tavola Tonda
Interventi a sorpresa degli ospiti del festival

3 luglio

19:30

INCONTRO
con Michele Piccione e il Tamburello Politimbrico 

21:30

MARRANZANITE
Raduno dei marranzanisti siciliani

Con la partecipazione di
Davide Merrino, Giorgio Maltese, Pippo Distefano, Fabio Tricomi, Gemino Calà, Puccio Castrogiovanni, Giuseppe Roberto, Turiddu Costa

Neptune Chapotin (USA/Francia/India)
Áron Szilágyi (Ungheria)
E con la partecipazione speciale de I Boo Daci’s (Sicilia)

4 luglio

19:30

INCONTRO
con Paolo Angeli, inventore della Chitarra Sarda Preparata

21:30

Concerto
AI CONFINI DEL SUONO … E OLTRE

Giuseppe Severini (Sicilia)
Paolo Angeli (Sardegna)
Görkem Şen (Turchia)
E con la partecipazione speciale di Alfio Antico (Sicilia)

5 luglio

19:30

INCONTRO
con Görkem Şen (Turchia), inventore dello Yaybahar

21:30

Concerto
VOCI OLTRE I CONFINI DEL SUONO

Maura Guerrera e Giancarlo Parisi (Sicilia)
Actores Alidos (Sardegna)
featuring Sainkho Namtchylak (Tuva, Russia)

23:30

POST CONCERTO
Festa con la partecipazione speciale de
IPERcusSONICI (Sicilia)

Laboratori

Danze Tradizionali dalla Sicilia all’Europa

 

con Barbara Crescimanno (Tavola Tonda – Palermo, Italia)

 

 

Tamburello “Moderno”

 

con Michele Piccione (Palermo)

 

 

Tamburello Siciliano

 

con Fabio Tricomi (Catania)

 

 

Marranzano siciliano

 

con Fabio Tricomi (Catania)

 

 

Doromb

 

con Aron Szilagyi (Kecskemet, Ungheria)

 

 

World Mouth Harps

 

con Neptune Chapotin (Francia/USA)

 

 

Canto popolare siciliano

 

con Maura Guerrera (Catania)

 

 

Costruzione strumenti popolari, flauto di canna, tamburello, oggetti sonori effimeri

 

con Felice Currò (Messina)

 

Canti polivocali sardi

 

con Actores Alidos (Sardegna)

 

 

Canto armonico dell’Asia Centrale

 

con Sainkho Namtchylak (Tuva, Russia)

Segui il #festival

Contatti

Informazioni sul Festival
e sulle attività parallele:
info@marranzanoworldfest.org

Produzione e direzione artistica
MoMu Mondo di Musica
info@mondodimusica.it
www.mondodimusica.it

Produzione esecutiva e amministrazione
Associazione Musicale Etnea
info@ame.ct.it
www.ame.ct.it